Neurochirurgo

testata.jpg
Dr. Caputi

Nevralgia trigeminale post-erpetica

La nevralgia  trigeminale post-erpetica consegue ad un’infezione da virus: l’herpes zooster. Esso colpisce il sistema nervoso localizzandosi nel ganglio di Gasser da dove si propaga lungo le fibre di uno dei rami del nervo trigemino, V1, V2 o V3.  L’infezione si manifesta a livello cutaneo con “l’eruzione erpetica”.  Il dolore trigeminale persistente, molto intenso, costituisce la nevralgia post-erpetica.

Leggi tutto »