Dott. Franco Caputi Neurochirurgo Roma

Chirurgia » 5

Coblazione per l’ernia del disco

Una nuova terapia per l’ernia discale La coblazione è indicata nel caso di ernie “contenute”, ossia che non hanno “rotto” i limiti dell’anulus, ma che comunque irritano la radice nervosa causando dolore, come si vede nelle figure in fondo alla pagina. I sintomi sono quelli descritti per l’ernia del disco, ossia dolore lombare e lungo […]

Discectomia laser dell’ernia lombare

La discectomia laser è mininvasiva e conveniente, senza sindromi da dolore postoperatorio, e viene utilizzata già da diversi anni. Si tratta di una tecnica collaudata con moltissimi casi operati. Per altro il laser viene utilizzato in molti altri ambiti medici e chirurgici con vantaggi unici, come per esempio l’assenza di traumatismi sui tessuti e la […]

Mininvasività nella chirurgia vertebrale

La “mininvasività” implica il rispetto delle strutture anatomiche, nei loro rapporti relativi e nelle loro caratteristiche strutturali. Essa tende ad un concetto di chirurgia ideale: l’eliminazione della patologia senza intaccare le strutture sane. Per quel che riguarda la colonna vertebrale preserva i muscoli e le loro inserzioni, i legamenti ed i rapporti articolari, riducendo i […]

Mininvasività nella Neurochirurgia cranica

Cos’è e quali i vantaggi Il vantaggio principale della mini invasività è rappresentato dalla ridotta esposizione dei tessuti agli agenti esterni, da un ridotto rischio di infezione, da una ridotta manipolazione dei tessuti nobili e da una guarigione più pronta. Ausili indispensabili per la mini invasività sono la risonanza magnetica per una corretta pianificazione preoperatoria, […]

Tecniche e strumenti della Neurochirurgia

Bisogna aprire questo capitolo con una premessa: gli strumenti fondamentali sono l’acume, la versatilità tecnica ed umana del neurochirurgo e l’organizzazione della struttura in cui lavora. Infatti, al di là di ogni metodica questa disciplina, più che ogni altra scienza medica, richiede la comprensione del problema clinico ed umano dell’ammalato ed un lavoro d’equipe per […]