Neurochirurgo

testata.jpg
Dr. Caputi

Tabella Tumori Cerebrali

Tipo

%

Età

Gliomi (50% del totale così divisi)
Astrocitoma 1-230% 30-40
GBM e astr. anaplastico55% 50-60
Astr. Pilocitico emisferi cerebrali 3% 10-30
Oligodendroglioma 5% 30-50
Ependimoma 2,5 0-30
Cisti colloidi 0,8%20-50
Altri tumori
Meningiomi15% 20-60
Adenomi ipofisari 10% 30-40
Neurinomi dell'acustico 8% 35-55
Craniofaringioma 1,8%10-20
Dermoidi ed epidermoidi 1%10-50

I tumori cerebrali distinti per tipo, incidenza percentuale relativa ed età di massimo rischio.

Condividi l'articolo o stampa

Altri Articoli

Meningioma della falce cerebrale

“In mezzo” al cervello La falce cerebrale rappresenta il separatore dei due emisferi cerebrali, il destro ed il sinistro e rappresenta una piega meningea. Poiché il meningioma origina appunto dalle meningi, può interessare anche questa sede. Il meningioma è quindi sommerso tra gli emisferi cerebrali e cresce tra di essi,

Leggi tutto »
Meningioma sfenoidale

La cresta sfenoidale rapresenta il bordo tra la parte anteriore del cranio e la parte media (fossa cranica anteriore e media). Il meningioma interessa questa sede nel 13% dei casi. Bisogna sempre distinguere una parte carnosa o globulare, più o meno estesa, ed una parte che interessa e coinlvolge l’involucro

Leggi tutto »
tumori-cerebrali
Tumori e malattie cerebrali

Il tumore cerebrale primitivo è raro, in Italia circa 10 casi/100.000 abitanti. La maggior parte origina dal tessuto nutrizionale e di sostegno in cui si collocano cellule e fibre nervose. I tumori del sistema nervoso sono elencati in tabella, con l’età di massima incidenza. Il tumore cerebrale non dà metastasi,

Leggi tutto »
Meningioma

E’ un tumore benigno, con un’ età di incidenza massima tra i 40 ed i 60 anni (picco a 45 anni). Rappresenta il 15% dei tumori cerebrali ed il 25% dei tumori spinali. Prevale nelle donne, con un rapporto di 2:1 rispetto ai maschi. A livello del midollo spinale tale

Leggi tutto »
Radioterapia e radiochirurgia

La radioterapia è per ora la sola valida alternativa all’intervento chirurgico per la rimozione di un tumore cerebrale. La radioterapia convenzionale (cobaltoterapia) E’ la più comune metodica di irradiazione. L’energia dadiante fotonica libera energia ionizzante nel tessuto colpito con effetto necrotico sulle cellule in rapida crescita, quali sono quelle tumorali.

Leggi tutto »

Tabella dei Contenuti