Neurochirurgo

testata.jpg
Dr. Caputi

Osteofita cervicale

L’osteofita è rappresenta una sporgenza ossea patologica costituitasi in seguito al mal funzionamento ed all’invecchiamento della colonna cervicale. Può interferire con le radici nervose.

Leggi tutto »

Mininvasività nella chirurgia vertebrale

La mininvasività implica una chirurgia ad “apertura” limitata. Ciò vuol dire che la pelle, i muscoli, i legamenti, le ossa e soprattutto gli organi vengono manipolati il meno possibile. Consegue un minore rischio di infezioni ed una ripresa più rapida.

Leggi tutto »

Coblazione per l’ernia del disco

Una tecnica moderna eseguibile per via percutanea in anestesia locale ed a qualsiasi età. Non è indicata per ogni tipo di ernia. È specialmente indicata per le ernie intra-foraminali. La pratichiamo da circa 20 anni.

Leggi tutto »

Sindrome Piriforme

La prevalenza annuale della sciatica è del 5%, con una probabilità di malattia nel corso della vita del 40%, lo 0,2% dei quali soggiace a chirurgia spinale ogni anno. Occasionalmente la sciatica, (l’incidenza non à ancora quantificabile), può essere dovuta a sindrome del muscolo piriforme, ossia intrappolamento del nervo sciatico mentre passa adiacente al muscolo. Da un punto di vista clinico la distribuzione del dolore e delle eventuali parestesie interessa tutti e cinque le dita invece che essere limitata alle dita mediali (L5) o laterali (S1) secondo l’usuale pattern dermatomerico. Il Lasegue o straight leg raising (SLR) test è negativo o scarsamente positivo, mentre la resistenza in abduzione o adduzione provoca dolore. Molti pazienti poi dichiarano che il dolore peggiora in posizione seduta ma migliora deambulando. Una borsite trocanterica associata si rileva nel 7% dei pazienti e risponde alle iniezioni di anestetico locale. La diagnosi differenziale va fatta con l’ernia del disco o dolore di origine discale, l’ancora più raro intrappolamento del nervo pudendo a livello della tuberosità ischiatica, superficie mediale. Da sottolineare che il dolore discogenico, da fissurazione dell’anulus, senza erniazione, interessa la parte alta delle natiche e la cresta iliaca. La percussione sopra i processi spinosi generalmente riproduce

Leggi tutto »

Lombalgia o mal di schiena

Il mal di schiena è molto comune: ne soffre oltre il 25% della popolazione adulta. È legato al malfunzionamento dell’ultimo tratto della colonna lombo sacrale ed è influenzato dallo stile di vita. Cause e rimedi.

Leggi tutto »