Dott. Franco Caputi Neurochirurgo Roma

Nervo di Luschka: cos’è

Il nervo di Luschka rappresenta il ramo posteriore della radice spinale. Mentre la radice nervosa esce dal forame di coniugazione, emette una diramazione posteriore che porta energia nervosa e raccoglie la sensibilità dalle faccette articolari e dai legamenti posteriori delle vertebre.

Cosa fa il nervo di Luska

Innerva i muscoli paravertebrali posteriori e quindi cute e sottocute nel metamero dorsale (del segmento corporeo proprio del nervo). L’irradiazione dorsale del dolore è dovuta appunto alla distribuzione di questo nervo verso i metameri posteriori del corpo.

Nervo di Luschka in rosso diretto verso la cute del dorso.
Condividi questo articolo
 
Si noti che queste informazioni sono di carattere generale e non autorizzano ad estrarne conclusioni diagnostiche e terapeutiche. Qualsiasi caso va discusso, verificato e diagnosticato con il medico abilitato al trattamento ipotizzato. Il testo e le immagini sono coperti dal diritto d'autore. Qualora il contenuto di queste pagine venga usato per integrare altri siti si prega di riconoscerne l'origine inviandone nota @ mail all'autore e di creare un link.