Dott. Franco Caputi Neurochirurgo Roma

Ernia del disco lombare extra-foraminale

L’ernia del disco lombare extra-foraminale si colloca all’esterno del forame di coniugazione. Entra quindi in conflitto con la radice là dove quella fuoriesce dal forame di coniugazione. L’ingombro nel canale vertebrale è minore, ma ciò nonostante la radice nervosa con cui il disco entra in conflitto si infiamma e si irrita. Il canale vertebrale è non è interessato, al contrario dell’ernia del disco propriamente detta.

Come si cura l’ernia del disco extra-foraminale

L’intervento in questo caso presenta qualche particolarità. L’aggressione all’ernia è più comoda ed efficace se la ferita è leggermente spostata dalla linea mediana (approccio para-mediano). Il canale vertebrale in genere non viene aperto. L’ernia viene aggredita a margine del canale di coniugazione.

Le tecniche percutanee ed in particolare la coblazione in questo caso risultano efficaci. L’ago – sonda arriva direttamente in fronte all’ernia e la vaporizza. 

Condividi questo articolo
 
Si noti che queste informazioni sono di carattere generale e non autorizzano ad estrarne conclusioni diagnostiche e terapeutiche. Qualsiasi caso va discusso, verificato e diagnosticato con il medico abilitato al trattamento ipotizzato. Il testo e le immagini sono coperti dal diritto d'autore. Qualora il contenuto di queste pagine venga usato per integrare altri siti si prega di riconoscerne l'origine inviandone nota @ mail all'autore e di creare un link.