Dott. Franco Caputi Neurochirurgo Roma

Neuropatia dello SPE

“Piede Cadente”

Neuropatia dello SPESciatico popliteo esterno, è il nome per esteso dello SPE. Viene anche indicato col nome di “peroneo comune” ed è uno dei rami del nervo sciatico.

Usualmente viene “intrappolato” per un processo “cronico” o in seguito ad eventi traumatici. In questo è simile alla neuropatia del mediano ed alle altre neuropatie compressive.

L’intrappolamento dello SPE comporta un deficit (paresi) nell’elevazione del piede . Si parla di “caduta del piede” (figura 1a). Il ramo principale, tibiale anteriore, ruota il piede verso l’interno come nella figura 1b. Uno dei rami, il nervo peroneo superficiale muove il piede verso l’esterno (figura 1c). L’intervento consiste nella “lisi”, ossia nel taglio della “strittura”, là dove il nervo passa nel muscolo.

La figura di questa pagina illustra in giallo il nervo in rapporto alla testa della fibula ed il punto in cui viene “strozzato” là dove si immerge nel muscolo.

L’intervento dà risultati eccellenti.

Sintomi analoghi produce la compressione del nervo da parte di una cisti ganglionare (estrusione della capsula articolare che si sviluppa in una cisti sul nervo), o in caso di fratture della fibula.

Neuropatia dello SPE

Condividi questo articolo
 
Si noti che queste informazioni sono di carattere generale e non autorizzano ad estrarne conclusioni diagnostiche e terapeutiche. Qualsiasi caso va discusso, verificato e diagnosticato con il medico abilitato al trattamento ipotizzato.Il testo e le immagini sono coperti dal diritto d'autore. Qualora il contenuto di queste pagine venga usato per integrare altri siti si prega di riconoscerne l'origine inviandone nota @ mail all'autore e di creare un link.