Dott. Franco Caputi Neurochirurgo Roma

Frattura e stabilizzazione lombare

Le fratture vertebrali lombari conseguono usualmente ad un trauma, e quindi la maggioranza è in relazione a traumi di una certa importanza.

frattura3dIl pericolo è duplice, per il danno alle strutture nervose che passano nel canale vertebrale, e per l’instabilità, che oltre alle deformazioni meccaniche ed estetiche della colonna, rischia di aggrava il danno alle strutture nervose.

Ne consegue dolore, soprattutto locale, ed in rapporto al livello, danno alla motilità ed alla sensibilità degli arti inferiori ed eventualmente delle funzioni urinarie, fecali e genitali.

La figura illustra una vertebra fratturata, il cattivo “allineamento” della colonna e “la riparazione” (il fissaggio) con barre e viti.

Vanno considerate a parte le fratture osteoporotiche, che interessano le donne dopo la menopausa, per le quali si rimanda alla scheda su frattura da osteoporosi.

Condividi questo articolo
 
Si noti che queste informazioni sono di carattere generale e non autorizzano ad estrarne conclusioni diagnostiche e terapeutiche. Qualsiasi caso va discusso, verificato e diagnosticato con il medico abilitato al trattamento ipotizzato.Il testo e le immagini sono coperti dal diritto d'autore. Qualora il contenuto di queste pagine venga usato per integrare altri siti si prega di riconoscerne l'origine inviandone nota @ mail all'autore e di creare un link.